Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il 12 maggio il locale torinese "Rosso Piccante...in cucina" sarà presente per una sera in via Filippo Meda, 49 a Roma (Zona Monti Tiburtini), dove si svolgerà un evento con cena calabrese, con tanti peperoncini e tarantella finale!  

"Rosso Piccante....in cucina" di Salvatore Marturano, con la partecipazione dell’Accademia italiana del peperoncino e di IPSE DIXIT - delegazione romana dell'Accademia del peperoncino, da Torino per un giorno si trasferisce a Roma per organizzare una cena calabrese con i migliori prodotti tipici della Calabria.

Sicuramente da non perdere!

Il menù della serata prevede:

- Antipasto di salumi e formaggi, sott’oli e “frise ariganate” con pomodorini e olio extravergine d’oliva (soppressata, capocollo, salsiccia, lardo, pancetta, pecorino calabrese, toma podalica calabrese e pecorino crotonese). 
- Primo piatto a scelta tra:
- Maccaroncini calabresi con ‘nduja
- Struncatura calabrese 
- Secondo piatto a scelta tra:
- Stocco alla calabrese 
- Salsiccia piccante calabrese arrustuta
- Dolce della casa tipico geracese e Tartufo di Pizzo Calabro 
- Caffé
- Amaro
- Vino e acqua

Nel corso della serata sarà possibile degustare i “crostini super Hot” forniti da Giancarlo Suriano. E' prevista anche la partecipazione di due esponenti di spicco di IPSE DIXIT, Arturo Rencricca (Mr. Spicy) Campione Nazionale di mangiatori di peperoncini 2017 e Emanuela Crescenzi, la Chef in Tacco 12. Per i più temerari, ci sarà la possibilità di partecipare alla sfida delle alette piccantissime (previa la firma di una specifica liberatoria).

Il Costo della cena è di € 30,00 a persona.

Nel corso del dopo cena si ballerà la tarantella, guidata da Pasquale Migliaccio con suonatori di strumenti della tradizione popolare.

È obbligatoria la prenotazione al numero 346.8415086 entro il 10 maggio 2018.

Si ringraziano i fornitori che, con prodotti d’eccellenza, hanno reso possibile la realizzazione dell’evento: 
Per i salumi: Azienda “sapori antichi dell’Aspromonte” 
Per l’olio: “oleificio Roberto Marturano”
Per i formaggi: “prodotti tipici di Calabria di Loiero Maria Luisa (Racco Siderno)
Per il pane: “panificio Limone”
Per i dolce: “Bar Cattedrale”
Per il piccante: “Suriano”
Per il vino: “Cantina Lavorata, Cantina Criserà, Cantina Ippolito”
Per la struncatura e i maccheroncini:”Pastificio Carbone”
Per il tartufo di Pizzo Calabro: “Gelateria artigianale Giovanni Marrella“