Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Anche quest'anno, e siamo già alla VI edizione, dal 20 al 30 ottobre 2016, saranno in vendita nelle piazze e nelle vie di Roma e negli spazi adiacenti eventi sportivi, le piantine di peperoncino per la campagna di solidarietà “Un peperoncino per l’autismo” che l’Accademia italiana del Peperoncino, insieme ad altri partner, sostiene in favore dei bambini autistici grazie soprattutto all'impegno ed alle sollecitazioni dell’Associazione promotrice della campagna solidale “Una breccia nel muro”. Da sempre al fianco dei bambini da 2 a 12 anni affetti da tale patologia. Grazie al forte impegno, nei bambini che seguono i percorsi di trattamento nei centri dell’Associazione, si riscontrano miglioramenti significativi.

Pertanto, come già avvenuto lo scorso anno, IPSE DIXIT, con la messa a disposizione di alcuni volontari addetti alla vendita delle piantine, dimostra anche in questa occasione la sensibilità e solidarietà verso i più deboli. In questo caso, si tratta di aiutare chi è in una ulteriore condizione di debolezza considerato che sono coinvolti dei bambini. E allora superiamo il record dell’anno scorso! Facciamo in modo di contribuire a far distinguere il nostro Paese, oltre che per le bellezze turistiche, anche per le opere di solidarietà di cui è capace di fare, e allora...TUTTI A COMPRARE LE PIANTINE!